“Ma le donne no – Come si vive nel paese più maschilista d’Europa”

Dal libro "Ma le donne no - Come si vive nel paese più maschilista d'Europa" - Caterina Soffici - ed. Feltrinelli

Il fattore “M” a cui si riferisce la prima frase è la “maternità” – vista ancora dalle aziende come handicap (anche in questo i paesi esteri si distinguono nel voler aiutare la donna a vivere le proprie maternità senza che ci sia conflitto col lavoro).
Tra l’elenco delle conquiste (tutte recenti) delle donne in campo legale aggiungerei il voto, diritto acquisito solo dopo la fine della seconda guerra mondiale (inutile dire che in altri paesi questo diritto fu raggiunto prima, anche se non da tutti).

Su aNobii un mio breve commento sul libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...