“L’autopompa fantasma” di Sjöwall e Wahlöö

 


Da "L'autopompa fantasma" di Maj Sjöwall e Per Wahlöö - Sellerio editore

 

Ho già letto un altro libro della coppia svedese Sjöwall e Wahlöö (lei e lui, che magari noi non capiamo) ; mi aveva molto incuriosito lo stile di questi giallisti (operanti da fine anni sessanta) che sono probabilmente gli antenati più prossimi degli scrittori della onda “gialla” nordica che imperversa da un po’ di tempo nelle librerie.
Le trame secondo me sono la cosa meno importante (almeno dei due libri che ho letto finora); lo sguardo sulle dinamiche interne al commissariato e il ritmo blando e “quotidiano” sono la vera particolarità di questi gialli ( o meglio polizieschi?). A me personalmnete incuriosisce l’immagine della Svezia di quei tempi – tutt’altro che edulcorata, ma in cui si può notare la differenza abissale tra quella società e la nostra (tutt’ora, a leggere questo brano – dell’ anno 1969).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...