“Gaza 1956” di Joe Sacco

Da "Gaza 1956" di Joe Sacco - Mondadori Strade Blu

Joe Sacco ha già pubblicato “Palestina. Una nazione occupata” sullo stesso argomento, il confronto israelo-palestinese. Qui si concentra su un episodio accaduto nel lontano 1956 – ma come tutti gli avvenimenti di quella terra spiega in parte (o complica) la situazione attuale (il sottotitolo del libro è “Note ai margini della storia“).
Il libro è poderoso, soprattutto perchè intenso e pieno di episodi, dialoghi, spiegazioni. Sacco espone il punto di vista palestinese, ma è tutt’altro che indulgente nel raccontare ciò che vede.
Lo sto leggendo piano piano, non è una lettura facile. Comunque bellissime le pagine 26-28, con il confronto tra un campo profughi all’epoca della sua formazione, negli anni cinquanta, e lo stesso campo nella sua forma attuale – una slash page mirabile, che dice tanto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...