“I primi artisti” di Chip Walter – da National Geographic gen. 2015

NG
foto


foto 1
S
ono abbonata al National Geographic da quando è apparsa nelle edicole la versione italiana (da un paio d’anni compro la versione digitale, ahimè, per mancanza di spazio).
Questa rivista soddisfa la mia passione per la scienza, la storia, l’etnografia, la natura. Non amo viaggiare fisicamente, preferisco vedere i luoghi attraverso altri mezzi – film, documentari, foto, libri. Il National Geographic mi permette di fare dei bellissimi viaggi.

Il numero di gennaio del 2015 è dedicato ai “Numeri uno – il primo anno di vita di un essere umano, uno dei più importanti per il nostro sviluppo; la prima città dell’Africa, Lagos; e poi l’articolo che più mi ha interessato, “I primi artisti“.
L’articolo di cui ho fotografato qualche brano è scritto da Chip Walter ed è accompagnato dalle foto di Stephen Alvarez.
L’essere umano ha iniziato il suo particolare percorso culturale e intellettivo molto tempo prima che arrivasse a dipingere le grotte di Lascaux o di Altamira, ma è quando ha iniziato a scolpire e usare la pittura (e prima a parlare, suppongo) che ha fatto il salto di qualità, che ha iniziato a vedere il mondo che lo circondava, a cercare di capirlo e a riflettere su di esso.
Chissà chi erano questi nostri antenati, cosa pensavano, come hanno imparato a disegnare e modellare.

Advertisements

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...