“Inuyashiki – L’ultimo eroe” di Hiroya Oku

Ultimo eore

Inuyashiki – L’ultimo eroe” di Hiroya Oku è pubblicato da Panini Comics nella collana Planet Manga.
Hiroya Oku è famoso per la lunga saga di Gantz – da me seguita per i primi volumi anni fa e poi abbandonata (troppo surreale, troppo violenta). In questo Inuyashiki c’è sempre l’elemento fantascientifico, ma forse una maggiore aderenza alla realtà, una critica sociale persino – per saperne di più leggere questo articolo su Fumettologica.

(per le immagini del manga seguire il senso di lettura giapponese – da destra verso sinistra)

WP_20151230_008
WP_20151230_005

Dopo la mia lettura del commovente “Il cane che guarda le stelle” di Takashi Murakami trovo un cane anche qui – simbolo di amore disinteressato.

WP_20151230_003

C’è il tema della marginalità, del cinismo dei rapporti familiari e sociali, della violenza insensata.

WP_20151230_002

E una impudica citazione di se stesso da parte dell’autore: un personaggio  è un fan di Gantz e parla del manga con un ragazzo che dice che è “stroncato da tutti perché non si capisce un cavolo”.

WP_20151230_009

Seguirò con curiosità questo manga, peraltro disegnato con la consueta eleganza e perizia da Oku.

Annunci

Tag:, , , ,

3 responses to ““Inuyashiki – L’ultimo eroe” di Hiroya Oku”

  1. Francesco De Paolis says :

    Era da tempo che aspettavo che questo manga venisse pubblicato in Italia 🙂

    A me Gantz piacque parecchio, giusto il finale non mi ha soddisfatto al cento per cento.
    Nei volumi successivi sono cresciuti esponenzialmente surrealismo e violenza, ma probabilmente avresti apprezzato la crescita del protagonista, che da giovinetto arrogante e nichilista diventa di nuovo capace di empatizzare col prossimo.

    Riguardo all’autocitazionismo, ricordo che anche Straczynski anni fa ha fatto una cosa del genere su Amazing Spider-Man, con due personaggi che discutevano del suo Babylon 5.

    Mi piace

    • Patrizia Mandanici says :

      Grazie per l’info su Straczynski,immagino che altri autori l’abbiano fatto, solo che non ne sono a conoscenza (questo autocitazionismo di Oku mi sembra più interessante dato che si cita un manga in un manga, mentre Babylon 5 era una serie tv).
      Cercherò di recuperare Gantz!

      Mi piace

  2. Pasquale Scalise says :

    Gran bel pezzo. 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...